Giu
15
Sab
Visioni Contemporanee mostra a cura di Elisabetta La Rosa @ Museo delle Scuderie Aldobrandini
Giu 15@17:30–Giu 25@18:30

Partecipa alle Scuderie Aldobrandini il 15 giugno 2024 dalle 17.30, con un genere nuovissimo completamente rigenerato speciale!!! Una sorpresa davvero.. per te che conosci il mio stile. Il valore del quadro essendo un lancio ha un costo davvero fantastico!! Ti invito a partecipare. La mostra durerà 10 giorni. Ti aspetto.

Lug
5
Ven
La Favola di Narciso @ Villa Mergè
Lug 5@17:30–Lug 7@19:30

La Favola di Narciso è una riflessione teatrale sull’episodio delle Metamorfosi di Ovidio.
.. Cosa spinse l’antico bardo a cantare
Di Narciso, che si strugge su una pura fonte?
Sì chiede John Keats, poeta lui stesso, nel suo poema I stood tiptoe Upon a Little Hill
Piacevolmente vagando (…)
Si fermò il poeta in questo luogo dolce e (…) deboli bagliori colpirono la sua immaginazione

Che cosa sono questi bagliori? Cosa nasce nella mente di un poeta? E cosa può aggiungere
un attore al verso di per sé assoluto? Queste domande sono stato il punto di partenza della
nostra ricerca sull’inevitabilità della trasformazione e sulle possibilità espressive del corpo
che narra il mito facendosi al tempo stesso materiale di narrazione.
Immaginando e reinventando una forma teatrale antica e rituale in cui tutte le arti erano
congiunte, la performance fonde insieme musica, canto, danza e poesia in un continuo
susseguirsi di immagini, come un eterno gioco di specchi in ognuno dei quali la spettatrice/
lo spettatore può cadere, perdersi e, forse, ritrovarsi.
L’allestimento attuale è il risultato di una residenza guidata da Gabriela Arancibia Villagra,
artista cilena, membro della compagnia internazionale Ikarus Stage Arts, nata nel contesto
fecondo dell’Odin Teatret e del Nordisk Teaterlaboratorium.
LA FAVOLA DI NARCISO
con
Rachele Anzellotti
Mauro Ascenzi
Andrea Ciaralli
Serena Sansoni
Assistenza attoriale: Gabriela Arancibia Villagra
Assistenza alla messa in scena: Samuele Moro