Per ricevere una copia delle seguenti pubblicazioni è necessario contattare la  Pro Loco secondo i riferimenti della pagina:
http://www.prolocofrascati.com/wp/contatti

Storia cultura e bellezze della “Civitas Tuscolana”

Guida alla scoperta del territorio comunale di Frascati, realizzata ed editata a cura della Pro Loco Frascati.


“La storia in verità è testimone dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra di vita, messaggera dell’antichità.”
CICERONE


“E’ molto probabile che ad un incontro tra vecchi pompieri, tenendo l’orecchio con un poco di attenzione, si senta prima o poi un nome nelle conversazioni: Massocco
E’ inevitabile, fa parte di quei meccanismi naturali che sfuggono alla logica e rispondono semplicemente alle emozioni
Gli uomini a volte si illudono di controllare queste cose, salvo poi scoprire che i ricordi del passato sono una linfa vitale incredibile. […]”


        

Riviste specializzate a cura del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco


Cd con tutti gli estratti del I° Raduno Tuscolano – Castelli Romani dei Vigili del Fuoco in congedo, organizzato come ogni anno dalla Pro Loco Frascati 2009


INIZIA IL CAMMINO LUNGO LA VIA TIBURTINA – VALERIA

Protagonista del libro è il Cammino. Un Cammino lungo le “antiche strade” delle transumanze, ma anche lungo la storia che più e più volte, con vicende ora liete ora tragiche, ha ricalcato i millenari percorsi; all’onda delle sue reminiscenze è bello abbandonarsi, mentre ci accompagna il cadenzato ritmo dei passi, mentre ci soffermiamo ad osservare con rispetto le tracce lasciate dagli uomini, sia quelle umili sia quelle grandiose e mentre la bellezza in cui sono immersi luoghi attraversati, ci fa errare “per lo gran mar de l’essere” dantesco. Nata come Via Tiburtina perché collegava Roma con Tivoli, la via venne poi prolungata con il nome di Valeria fino a raggiungere la costa Adriatica con un percorso di 137 miglia (203 km). Più volte restaurata, ampliata e raccordata ad altri reticoli stradali, da secoli la via Tiburtina – Valeria assolve egregiamente ed in modo funzionale al compito di mettere in comunicazione l’entroterra appenninico con le pianure litoranee dell’ Adriatico e soprattutto del Tirreno.

RAIMONDO DEL NERO

 

                                        DI SEGUITO RIPORTIAMO ALCUNI DEI DISEGNI REALIZZATI DALL'AUTORE, PRESENTI NEL LIBRO: