Ciclo conferenze progetto “Cittadinanza e Costituzione”

A seguito dei recenti processi di riforma della scuola, gli obiettivi e le conoscenze una volta compresi nell’insegnamento dell’Educazione civica, sono confluiti in un nuovo insegnamento denominato Cittadinanza e Costituzione.

Il termine “Cittadinanza” è inteso  come la  capacità  di  sentirsi cittadini  attivi, che  esercitano  diritti inviolabili e rispettano i doveri inderogabili della società di cui fanno parte,  il termine “Costituzione“ è inteso come lo studio della  Costituzione  della  Repubblica  Italiana, documento  fondamentale  della  nostra democrazia    caratterizzata    da  valori,  regole  e  strutture  indispensabili  per  una  convivenza  civile.

Compito della scuola è, dunque, quello di sviluppare in tutti gli studenti, a partire dalla scuola primaria, competenze e quindi comportamenti di “cittadinanza attiva” ispirati, tra gli altri, ai valori della responsabilità, legalità, partecipazione e solidarietà.

La conoscenza, la riflessione e il confronto attivo con i principi costituzionali rappresentano un momento fondamentale per la crescita di queste competenze negli studenti.

L’insegnamento di Cittadinanza e Costituzione ha l’obiettivo di costruire più ampie competenze di cittadinanza, in particolar modo i principi, gli strumenti, i doveri della cittadinanza e quindi i “diritti garantiti dalla Costituzione”.

Vista l’importanza della tematica, e in linea con quanto richiesto dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, l’istituto Kennedy, in collaborazione con la Pro Loco Frascati 2009,  propone un ciclo di conferenze, aperte a tutta la popolazione, così strutturato:

CICLO CONFERENZE “CITTADINANZA E COSTITUZIONE”

  1. Prima conferenza – “La Costituzione, principi, valori, diritti e doveri”: percorso storico e approfondimenti. Privacy e Social Network

Saluto del Sindaco

Intervento a cura di: Avv. Nicoletta Silo – Arch. Marco Colcerasa

  • Seconda conferenza – “Cittadinanza attiva ed educazione alla convivenza: la relazione con l’Altro ed educazione alla diversità

Intervento a cura della Dott.ssa Simona Ciocca – Responsabile comunità alloggio  “Casa Milly e Memmo” della Fondazione“Prima del Dopo Capodarco Onlus”

  • Terza conferenza – “Cittadinanza attiva: educazione all’ambiente e alla salute

Intervento a cura del Dott. Gian Lorenzo Visconti – “Ecologia ed Inquinamento

Intervento a cura del Dott. Francesco Riccardi – “Corpo e Salute: La difesa della salute, educazione alimentare e la prevenzione

Gli incontri si terranno in tre diverse giornate in data 3 e 4 aprile e 28 maggio ed avranno durata di circa 3 ore a partire dalle ore 10:00 alle ore 13:00


 

 
ALLA SCOPERTA DI FRASCATI E DEI CASTELLI ROMANI IN COMPAGNIA DELLA PROLOCO
La seconda settimana di ogni mese, la ProLoco Frascati propone visite guidate alla scoperta di luoghi non sempre aperti accessibili e conosciuti dai cittadini e dai visitatori di questa nostra città. Le visite sono riservate a viaggiatori singoli o in coppia, ai gruppi famigliari e di amici , agli abitanti di Frascati che intendono esplorare con altri occhi luoghi in parte ancora sconosciuti.
Le prenotazioni sono obbligatorie e si chiuderanno necessariamente il Mercoledì precedente.
 
Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Pro Loco e per i dettagli delle visite:

Visitare Frascati

Be Sociable, Share!
Mar
23
Ven
I Flachibo – Latinoamericando @ TEATRO ROCCA DI PAPA
Mar 23@9:00 pm–11:00 pm
I Flachibo - Latinoamericando @ TEATRO ROCCA DI PAPA
Be Sociable, Share!
Apr
27
Ven
27 Aprile 2018 Sotto il platano Lezioni platoniche a Villa Falconieri @ Villa Falconieri Frascati
Apr 27@4:00 pm–5:00 pm
27 Aprile 2018 Sotto il platano Lezioni platoniche a Villa Falconieri @ Villa Falconieri Frascati
Be Sociable, Share!
Apr
28
Sab
28 Aprile 2018 Le radici umanistiche della costituzione italiana @ Villa Falconieri Frascati
Apr 28@5:30 pm–6:30 pm
28 Aprile 2018 Le radici umanistiche della costituzione italiana @ Villa Falconieri Frascati
Be Sociable, Share!
Apr
29
Dom
29 Aprile 2018 Concerto a Villa Falconieri – Il clavicembalo nella Parigi pre-revoluzionaria @ Villa Falconieri Frascati
Apr 29@6:30 pm–7:30 pm
29 Aprile 2018 Concerto a Villa Falconieri - Il clavicembalo nella Parigi pre-revoluzionaria @ Villa Falconieri Frascati
Be Sociable, Share!
Giu
14
Gio
Incontro di Poesia con Maria Pia Brunelleso @ Comune di Frascati
Giu 14@4:30 pm–6:00 pm

Be Sociable, Share!
Lug
27
Ven
Odissea nello spazio (sconosciuto) antipasto della Notte Europea dei Ricercatori 2018 Al via il countdown verso “BE a citizEn Scientist” @ Scuderie Aldobrandini
Lug 27@7:30 pm–8:30 pm
Ago
16
Gio
25° Edizione – Tonnellata di cocomero a Marino 16 agosto 2018 @ Marino
Ago 16@8:30 pm–11:45 pm
Set
6
Gio
Vita da night club @ Anfiteatro Quercia del Tasso
Set 6@9:00 pm–Set 9@11:45 pm
Set
8
Sab
75° Anniversario del Bombardamento della Città @ Frascati
Set 8@10:00 am–7:30 pm
75° Anniversario del Bombardamento della Città @ Frascati
Be Sociable, Share!
Set
22
Sab
Notte Europea dei Ricercatori 2018 #ERN18, BE a citizEn Scientist: la scienza è partecipata @ Frascati
Set 22@3:00 pm–Set 29@11:45 pm

Researchers: i supereroi della scienza lanciano la Notte Europea dei Ricercatori BEES

Sabato 22 settembre 2018 l’evento di lancio della Settimana e Notte Europea dei Ricercatori BEES

 

 

 

 

 

Be Sociable, Share!
Ott
6
Sab
4^ Edizione Raduno Regionale Vigili del Fuoco in congedo @ Frascati
Ott 6 giorno intero

 

 

 

 

 

4° Raduno dei Vigili del Fuoco in congedo 

Frascati 06 ottobre 2018

Si rinnova, anche quest’anno, il consueto appuntamento con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. La vicinanza della Pro Loco di Frascati con i pompieri è oramai nota a tutti: il Presidente e diversi componenti della Pro Loco sono ex pompieri e, come tali, ci ricordano che un vero Vigile del Fuoco rimane sempre tale. Queste ragioni e per quel sentimento che lega la figura del pompiere alla popolazione è stato organizzato il prossimo raduno insieme ai vertici ed alla dirigenza del Corpo Nazionale dei VV.F. Non solo ha risposto tutto il Corpo Nazionale, ma anche l’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco, insieme ai Comandi Provinciali ed ai Comuni  vicini. Così facendo il Raduno è diventato Regionale ed ha potuto diventare un momento di raccolta e di riflessione, fra tutti coloro i quali gestiscono il territorio e portano il loro soccorso che, viene definito normalmente soccorso tecnico urgente. Vogliamo soffermarci sul significato che, quest’anno, assume una manifestazione dedicata all’Ingegner Antonio Litterio. Quest’ultimo ha brillato per la sua significativa carriera all’interno del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, assumendo le massime cariche e divenendo Capo del Corpo. A lui è seguito il figlio Tolomeo, attualmente impegnato nella dirigenza, proprio nelle scuole che furono dirette dal Padre.  Le recenti rinnovate cariche presso il Comando di Roma e l’Ispettorato Regionale dei Vigili del Fuoco fanno riferimento rispettivamente a: l’ingegner Giampietro Boscarino e all’ingegner Claudio De Angelis che hanno assicurato la loro presenza. A questi ultimi farà da contraltare l’imponente presenza del Capo del Corpo, l’ingegner Gioacchino Giomi che ha  assicurato la propria presenza al pari degli altri subordinati. Il 4° Raduno, dunque, si presenta ricco di presenze e dirigenti, appartenenti al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, che tanto si prodigano per dare alla popolazione sicurezza e conforto laddove e, quando, necessario. A tanta qualificata dirigenza fa da corona il personale in servizio ed in congedo che numeroso prende parte alla riunione e che, come da tradizione, partecipa anche all’incontro conviviale. Qui si rinnovano aneddoti, sodalizi ed amicizie che danno ai pompieri quell’aspetto di fratellanza, familiarità e goliardia destinato ad alleviare il loro operato nelle impegnative, professionali, azioni di soccorso. Durante il Raduno avremo anche il piacere di rinnovare l’incontro con l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Sede di Roma che attraverso il proprio impegno, con l’ausilio delle consorti, daranno vita a “Pompieropoli”, va sottolineato che l’associazione si muove autonomamente a titolo di solidarietà e si prodiga per presentare ai più piccoli tutte le sfumature e le attraenti operazioni di spegnimento e di addestramento riservate  ai Vigili del Fuoco. La cornice di Villa Torlonia sarà la sede dell’incontro, dove potremmo ammirare gli automezzi esposti, invece una breve cerimonia presso le Scuderie Aldobrandini consentirà al nostro Presidente Antonio Mercuri di consegnare le targhe ricordo agli intervenuti ed alle Forze dell’Ordine invitate per l’occasione.

Marco Colcerasa

 

 

Be Sociable, Share!
Dic
7
Ven
NATALE D’ARTE A FRASCATI @ Frascati
Dic 7@9:00 am–Dic 22@7:00 pm
NATALE D'ARTE A FRASCATI @ Frascati
Be Sociable, Share!
Gen
3
Gio
Tesseramento soci 2019 Pro Loco Frascati @ Frascati
Gen 3@9:00 am–Gen 5@7:00 pm

Be Sociable, Share!
Gen
10
Gio
Inaugurazione anno sociale 2019 @ Frascati
Gen 10@5:00 pm–8:00 pm

Be Sociable, Share!
Gen
16
Mer
Presentazione dell’Atlante della Flora Vascolare del Lazio @ Roma sala Tevere palazzina a della Regione Lazio
Gen 16@9:30 am–1:30 pm

Mercoledì 16 gennaio, presso la sala Tevere palazzina a della Regione Lazio (via C. Colombo 212, a Roma) dalle ore 9,30 alle ore 13,30, sarà presentato il secondo volume dell’Atlante della Flora Vascolare del Lazio. Un prodotto editoriale che fa parte di un progetto ampio, iniziato dagli anni ’80 e proseguito fino ad oggi.

L’autore, il professore Fernando Lucchese, ha svolto più di duemila sopralluoghi con il supporto dei collaboratori – dott. Marco Iocchi e dott.ssa Stefania Paglia – e ha redatto le mappe distributive di tutte le specie laziali che sono allo stato attuale delle conoscenze 3.499.

Il volume che verrà presentato segue quello già realizzato, dal titolo “Parte generale e Flora alloctona”. Questo secondo volume analizza nel dettaglio la presenza e la distribuzione della flora di maggiore interesse conservazionistico regionale, che raccoglie 786 taxa. Il gruppo di specie interessate non costituisce di per sé una Lista Rossa, ma raggruppa tutte le specie in base a vari criteri che vanno dalla rarità e dal rischio di estinzione, al valore biogeografico (endemismo, relittualità, ecc.), tassonomico e morfologico, fino a considerare il rapporto con quanto riportato dalle liste rosse nazionali e internazionali e dalla normativa europea. Il Geodatabase della Flora del Lazio a oggi supera i 300mila dati di campo originali.

Nel corso della giornata verranno distribuite ai partecipanti le copie di entrambi i volumi.

Programma:

09,30-10,00 Saluti del Direttore Regionale ai partecipanti – Vito Consoli
10,00-10,30 Fernando Lucchese: Atlante della Flora Vascolare del Lazio
10,30-11,00 Marco Iocchi, Fernando Lucchese: La Flora di Maggiore Interesse Conservazionistico del Lazio: criteri di selezione e definizione
11,00-11,20 Pausa
11,20-11,50 Stefania Paglia, Fernando Lucchese: Revisione e Aggiornamento degli elenchi di protezione e conservazione della Flora del Lazio
11,50-12,05 Stefano Sarrocco: Misure di conservazione per la flora: proposte per aggiornamenti normativi e nuove attività
12,05-12,35 Fernando Lucchese: Atlante della Flora Vascolare Alloctona del Lazio
12,35-13,00 Andrea Monaco: Il nuovo quadro normativo per la gestione delle piante aliene invasive
13,00-13,30 Vito Consoli, Diego Mantero: Considerazioni finali

Foto di Fernando Lucchese Campanula reatina

 

Be Sociable, Share!
Feb
1
Ven
Frascati Mura del Valadier 1 – 2 – 3 febbraio 2019 – Terre Ospitali in Festa @ Frascati Mura del Valadier
Feb 1@9:00 am–Feb 3@11:00 pm

Dal 1° al 3 febbraio 2019 si svolgerà, presso le Mura del Valadier della città di Frascati, la prima Festa della Rete di Terre Ospitali: tre giorni dedicati alla conoscenza delle realtà produttive di eccellenza e alla scoperta dell’offerta turistica esperienziale dei Castelli Romani.
COSA TROVERAI ALLA FESTA DELLA RETE DI TERRE OSPITALI?
STAND DI DEGUSTAZIONE
I produttori della Rete di Terre Ospitali saranno presenti con i loro banchi di assaggio e offriranno in degustazione e vendita vini, piatti della tradizione della cucina dei Castelli, prodotti e dolci da forno tipici, il tutto in comode aree di assaggio e degustazione.
APPROFONDIMENTI
Le tre giornate vedranno lo svolgimento di un Festival Culturale Enogastronomico, dove poter partecipare ad approfondimenti sul vino e l’enologia, a lezioni dal vivo di cucina tradizionale e innovativa del territorio castellano, e a laboratori degustativi sulla storia e sulle tradizioni dei prodotti agroalimentari e sulle loro declinazioni in chiave produttiva
contemporanea.
PROMOZIONE TURISTICA
Per i Buyer e la stampa nazionale ed internazionale di settore verrà svolto un Press-Educational Tour dedicato alla scoperta del territorio e delle sue valenze culturali e turistiche.
COME SI SVOLGE LA FESTA DELLA RETE DI TERRE OSPITALI?
Il costo dell’ingresso al pubblico è di 10,00 € che verranno trasformati in comodi gettoni da spendere per partecipare alle degustazioni, ai laboratori tematici ed agli showcooking. Il costo delle singole attività verrà comunicato presso le casse.
IL PROGRAMMA DELLA FESTA DELLA RETE DI TERRE OSPITALI
La Festa della Rete di Terre Ospitali si terrà nelle seguenti giornate:
• Venerdì 1° febbraio dalle 18.00 alle 23.00
• Sabato 2 febbraio dalle 12.00 alle 23.00
• Domenica 3 febbraio dalle 12.00 alle 21.00
La location esclusiva dell’evento, nel cuore della città di Frascati, sarà presso nelle suggestive sale delle Mura del Valadier, ingresso al pubblico in Via del Castello

Be Sociable, Share!
Mar
21
Gio
La Cultura e il Paesaggio – Parco dei Castelli Romani @ Villa Falconieri - Frascati
Mar 21@4:30 pm–7:30 pm

Be Sociable, Share!
Mar
30
Sab
Sabato 30 marzo ore 9:30 presso il Cinema Politeama di Frascati @ Frascati Cinema Politeama
Mar 30@9:30 am–1:00 pm

A Frascati nel Cinema Politeama, il prossimo 30 marzo 2019 alle ore 9:30, si terrà il convegno organizzato dalla Pro Loco, presieduta da Antonio Mercuri,  per rappresentare e capire il funzionamento dell’assistenza sanitaria sul territorio. Alla Pro Loco Frascati 2009 sono pervenute molteplici richieste e lamentale, da parte della cittadinanza che, a causa delle unità ospedaliere chiuse o trasformate, denunciano il proprio disagio.

Il titolo del convengo sarà: “La politica nazionale e regionale che riguarda la sanità e la sua ricaduta sul territorio: Frascati reclama una adeguata assistenza ed un servizio efficiente per i cittadini.”

È noto a tutti, il recente riassetto della Asl Rm6. La chiusura di attività ospedaliere, la trasformazione di unità ricettive ed ambulatori, l’efficientamento della spesa ed i tagli economici operati, gli accentramenti di Ariccia e Tor Vergata, sono alcuni degli argomenti destinati ad essere dibattuti e sviscerati.

La Pro Loco Frascati 2009 intende promuovere un convegno/dibattito sul territorio, per confrontare l’idea delle Amministrazioni e dei cittadini, a riguardo delle decisioni e degli indirizzi già perseguiti dalla Asl Rm6, alla luce degli obblighi normativi e della riforma sanitaria.

Questa Pro Loco, da tempo aveva in animo di adoperarsi per dare voce alle richieste dei propri cittadini, circa il funzionamento della sanità locale e favorirne il miglioramento.

Già in una Assemblea cittadina, lo scorso sabato 23 febbraio’19 a Marino, il Presidente della Pro Loco Frascati 2009, Antonio Mercuri ha avuto modo di esprimere le lamentele e le difficoltà pervenute. Ne è seguito un articolato confronto sulle ragioni che hanno determinato la chiusura di alcuni poli ospedalieri e l’accentramento del servizio presso Tor Vergata e del nuovo ospedale di Ariccia.

Da questi argomenti è nata l’idea di organizzare  un convegno. L’incontro è destinato a promuovere il maggiore scambio possibile e la puntuale verifica delle linee di sviluppo territoriali. Al convegno parteciperanno gli operatori, gli Enti e le Autorità locali.

Si riportano di seguito, in sintesi, le linee organizzative del convegno/dibattito:

  • Il convegno è destinato ad illustrare lo stato di fatto in cui versa la sanità locale.
  • L’appello di questa comunità è rivolto alla polita ed alle Amministrazioni, perché si revisioni il sistema sanitario e le sue strutture.
  • La denuncia raccolta esprime le difficoltà della popolazione di Frascati  per usufruire di una adeguata assistenza sanitaria.
  • Le inefficienze del sistema si acutizzano all’attenta lettura del territorio, delle infrastrutture e delle attività ospedaliere chiuse o trasformate, nonché di quelle recentemente aperte.
  • La limitata ricettività offerta dagli attuali posti letto disponibili,  insieme alla loro dislocazione nel territorio della Asl Rm6, penalizza gli abitanti di Frascati.
  • I tre poli ospedalieri, recentemente chiusi in favore della nuova struttura aperta nel Comune di Ariccia, peggiorerebbero la situazione ed aumenterebbero il tempo necessario per raggiungere il Pronto Soccorso.

 

 

Be Sociable, Share!
Apr
3
Mer
Ciclo conferenze progetto “Cittadinanza e Costituzione” – 1. Prima conferenza – “La Costituzione, principi, valori, diritti e doveri”: percorso storico e approfondimenti. Privacy e Social Network” @ Frascati Scuderie Aldobrandini
Apr 3@10:30 am–12:30 pm

A seguito dei recenti processi di riforma della scuola, gli obiettivi e le conoscenze una volta compresi nell’insegnamento dell’Educazione civica, sono confluiti in un nuovo insegnamento denominato Cittadinanza e Costituzione.

Il termine “Cittadinanza” è inteso  come la  capacità  di  sentirsi cittadini  attivi, che  esercitano  diritti inviolabili e rispettano i doveri inderogabili della società di cui fanno parte,  il termine “Costituzione“ è inteso come lo studio della  Costituzione  della  Repubblica  Italiana, documento  fondamentale  della  nostra democrazia    caratterizzata    da  valori,  regole  e  strutture  indispensabili  per  una  convivenza  civile.

Compito della scuola è, dunque, quello di sviluppare in tutti gli studenti, a partire dalla scuola primaria, competenze e quindi comportamenti di “cittadinanza attiva” ispirati, tra gli altri, ai valori della responsabilità, legalità, partecipazione e solidarietà.

La conoscenza, la riflessione e il confronto attivo con i principi costituzionali rappresentano un momento fondamentale per la crescita di queste competenze negli studenti.

L’insegnamento di Cittadinanza e Costituzione ha l’obiettivo di costruire più ampie competenze di cittadinanza, in particolar modo i principi, gli strumenti, i doveri della cittadinanza e quindi i “diritti garantiti dalla Costituzione”.

Vista l’importanza della tematica, e in linea con quanto richiesto dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, l’istituto Kennedy, in collaborazione con la Pro Loco Frascati 2009,  propone un ciclo di conferenze, aperte a tutta la popolazione, così strutturato:

 

 

CICLO CONFERENZE “CITTADINANZA E COSTITUZIONE”

 

  1. Prima conferenza – “La Costituzione, principi, valori, diritti e doveri”: percorso storico e approfondimenti. Privacy e Social Network

Saluto del Sindaco

Intervento a cura di: Avv. Nicoletta Silo – Arch. Marco Colcerasa

 

  1. Seconda conferenza – “Cittadinanza attiva ed educazione alla convivenza: la relazione con l’Altro ed educazione alla diversità

Intervento a cura della Dott.ssa Simona Ciocca – Responsabile comunità alloggio  “Casa Milly e Memmo” della Fondazione“Prima del Dopo Capodarco Onlus”

 

  1. Terza conferenza – “Cittadinanza attiva: educazione all’ambiente e alla salute

Intervento a cura del Dott. Gian Lorenzo Visconti – “Ecologia ed Inquinamento

Intervento a cura del Dott. Francesco Riccardi – “Corpo e Salute: La difesa della salute, educazione alimentare e la prevenzione

 

Gli incontri si terranno in tre diverse giornate in data 3 e 4 aprile e 28 maggio ed avranno durata di circa 3 ore a partire dalle ore 10:00 alle ore 13:00

 

Be Sociable, Share!
Apr
4
Gio
Ciclo conferenze progetto “Cittadinanza e Costituzione” – 2. Seconda conferenza – “Cittadinanza attiva ed educazione alla convivenza: la relazione con l’Altro ed educazione alla diversità” @ Frascati Scuderie Aldobrandini
Apr 4@10:00 am–1:00 pm

A seguito dei recenti processi di riforma della scuola, gli obiettivi e le conoscenze una volta compresi nell’insegnamento dell’Educazione civica, sono confluiti in un nuovo insegnamento denominato Cittadinanza e Costituzione.

Il termine “Cittadinanza” è inteso  come la  capacità  di  sentirsi cittadini  attivi, che  esercitano  diritti inviolabili e rispettano i doveri inderogabili della società di cui fanno parte,  il termine “Costituzione“ è inteso come lo studio della  Costituzione  della  Repubblica  Italiana, documento  fondamentale  della  nostra democrazia    caratterizzata    da  valori,  regole  e  strutture  indispensabili  per  una  convivenza  civile.

Compito della scuola è, dunque, quello di sviluppare in tutti gli studenti, a partire dalla scuola primaria, competenze e quindi comportamenti di “cittadinanza attiva” ispirati, tra gli altri, ai valori della responsabilità, legalità, partecipazione e solidarietà.

La conoscenza, la riflessione e il confronto attivo con i principi costituzionali rappresentano un momento fondamentale per la crescita di queste competenze negli studenti.

L’insegnamento di Cittadinanza e Costituzione ha l’obiettivo di costruire più ampie competenze di cittadinanza, in particolar modo i principi, gli strumenti, i doveri della cittadinanza e quindi i “diritti garantiti dalla Costituzione”.

Vista l’importanza della tematica, e in linea con quanto richiesto dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, l’istituto Kennedy, in collaborazione con la Pro Loco Frascati 2009,  propone un ciclo di conferenze, aperte a tutta la popolazione, così strutturato:

 

 

CICLO CONFERENZE “CITTADINANZA E COSTITUZIONE”

 

  1. Prima conferenza – “La Costituzione, principi, valori, diritti e doveri”: percorso storico e approfondimenti. Privacy e Social Network

Saluto del Sindaco

Intervento a cura di: Avv. Nicoletta Silo – Arch. Marco Colcerasa

 

  1. Seconda conferenza – “Cittadinanza attiva ed educazione alla convivenza: la relazione con l’Altro ed educazione alla diversità

Intervento a cura della Dott.ssa Simona Ciocca – Responsabile comunità alloggio  “Casa Milly e Memmo” della Fondazione“Prima del Dopo Capodarco Onlus”

 

  1. Terza conferenza – “Cittadinanza attiva: educazione all’ambiente e alla salute

Intervento a cura del Dott. Gian Lorenzo Visconti – “Ecologia ed Inquinamento

Intervento a cura del Dott. Francesco Riccardi – “Corpo e Salute: La difesa della salute, educazione alimentare e la prevenzione

 

Gli incontri si terranno in tre diverse giornate in data 3 e 4 aprile e 28 maggio ed avranno durata di circa 3 ore a partire dalle ore 10:00 alle ore 13:00

 

Be Sociable, Share!